Midnight, Texas staffel 2 folge 3 deutsch stream | The Cleveland Show (88) | Z Nation: 5×5
{{:: 'cloud_flare_always_on_short_message' | i18n }}
Check @genius for updates. We'll have things fixed soon.

Inoki

About Inoki

Fabiano Ballarin, in arte Inoki Ness, è un rapper, produttore e writer italiano nato il 2 ottobre 1979, originario di Ostia ma cresciuto a Imperia e Bologna. Deve il suo nickname “Inoki” alla sua vecchia tag “Enok” ispirata all'apocrifo personaggio dell'antico testamento Enoch. Ki simboleggia nella cultura orientale l'energia, mentre ‘Ness’ simboleggia in lingua araba la collettività e in lingua inglese l'espansione.

Si avvicina all’hip hop nei primi anni ’90 grazie al writing con la tag Enok e successivamente si interessa al rap. A contatto con la scena bolognese, ha occasione di conoscere pilastri del rap italiano come Deda e Dj Lugi che gli insegnano a rappare; inoltre conosce il rapper Joe Cassano con cui fonda la crew PMC (Porzione Massiccia Crew). Nella seconda metà degli anni ’90 si hanno gli esordi veri e propri di Inoki al microfono, in particolare con lo storico pezzo ”Notte e Giorno” presente sul disco ”Novecinquanta” del producer Fritz da Cat (oltre che sul disco postumo Joe Cassano).

Nel 2001 pubblica il suo primo album dal titolo ”5° Dan”, lavoro interamente autoprodotto che è considerato una pietra miliare del rap underground, col nome Inoki Ness; nello stesso periodo realizza i mixtape ”Demolizione” vol. 1 e 2 insieme ai vari membri della crew PMC. Nel 2004 esce lo storico mixtape ”PMC vs Club Dogo”, realizzato insieme alla PMC e a vari componenti della crew milanese Dogo Gang. Nel 2005 pubblica il suo secondo album, dal titolo ”Fabiano detto Inoki”, e a fine anno il mixtape ”NewKingzTape” sotto etichetta indipendente Relief Records. Nel 2007 Inoki fa il suo debutto in major con il disco ”Nobiltà di Strada”, uscito per Warner Music. Tra 2004 e 2006 fa parte dell’organizzazione del 2 The Beat, principale evento di freestyle battle a livello nazionale.

Dopo l’esperienza major Inoki decide di tornare alle origini e al rap indipendente, criticando fortemente gli esponenti della scena mainstream. Tra 2008 e 2010 collabora ad alcuni mixtape con artisti emergenti e underground (tra cui ”Pugni in Faccia” con Mad Dopa) e successivamente fonda la crew Rap Pirata con cui pubblica il mixtape ”Flusso di Coscienza” nel 2011, l’album ”L’Antidoto” nel 2014 e il mixtape ”Basso Profilo” nel 2016.

A tutto ciò vanno ad aggiungersi gli innumerevoli live in giro per l’Italia e le numerose collaborazioni con artisti e gruppi storici tra cui Assalti Frontali, M1 dei Dead Prez, Dj Lugi, Dj Skizo, Dj Shocca, Uomini di Mare, Club Dogo, Gente De Borgata e molti altri.